“Signore e signori, buonanotte”

12 gennaio 2009

Dopo il segnale orario e il monoscopio, non poteva mancare un omaggio a un altro dei momenti salienti della liturgia televisiva quotidiana: la sigla di chiusura delle trasmissioni, segno inequivocabile della fine della giornata e monito per tutti coloro che si erano trascinati in casa fino a tardi. La musica, perfettamente aderente allo scopo, fu scritta dal compositore Roberto Lupi (1908-1971), uno dei grandi dimenticati del Novecento italiano. Intitolata Saturno, fu trasmessa dal 1954 al 1985, quando venne sostituita dall’Inno di Mameli (già palese segno di incipiente imbecillità dei dirigenti Rai – come ci si può addormentare sulle note di un inno nazionale?). La partitura, datata ‘Firenze, 23 ottobre 1953’ e della durata di 30 secondi circa, è orchestrata per oboe, arpa, archi e tam-tam. Su di essa, oltre al manoscritto originale che è stato recentemente pubblicato sulla rivista Civiltà musicale (n. 55/56, giugno-dicembre 2005, pp. 8-10), rimane anche un’interessante lettera di accompagnamento alla partitura che Lupi spedì ai committenti Sergio Pugliese e Luciano Chailly, allora rispettivamente Direttore Generale e consulente musicale della Rai, nella quale si illustra il senso del brano in questi termini: “Si tratta di un breve brano di carattere sereno e, direi, ingenuo. L’oboe, scherzando, ripete un frammento in forma di richiamo e gli archi, tranquillamente, espongono un tema cullante come per preparare un sonno sereno agli ascoltatori. La mia intenzione è stata quella di chiudere, sì, ma anche di predisporre l’animo dell’ascoltatore ad una notte calma e sognante”. Che meraviglia, che candore… Oddio, che fosse un brano di carattere sereno non so quanti lo sottoscriverebbero: forse saranno state anche le immagini dell’antenna e le sparute nubi nel cielo nero che lo accompagnavano a evocare altre sensazioni, ma un che di inquietante quei suoni misteriosi lo avevano…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: