Rifiutando il metodo Bano

19 febbraio 2009

Al Festival di Sanremo la giuria ha eliminato Al Bano: menomale. Ci scommettete però che sarà uno dei due ripescati dal televoto?

(scusate per il livello basso, eh, ma su certe cose mi ci fisso…)

(boia, lo odio…)

Annunci

16 Risposte to “Rifiutando il metodo Bano”

  1. Marta said

    io spero in una mano dall’alto che impedisca il ripescaggio..

  2. Mago Afono said

    …e sicuramente arriverà da Palazzo Grazioli una telefonata a Bonolis di ripescare anche Iva Zanicchi… 4 minuti di diretta in prima serata valgono più di qualsiasi tribuna politica.

  3. np (non pervenuto) said

    Albano fa un vino che si chiama: Platone.

    Che ne dici, eh?

  4. np (non pervenuto) said

    Vogliamo parlare di lui?

  5. marcolenzi said

    “gradisce un bicchiere di platone?” (rivolgendosi, mettiamo, per assurdo, al conterraneo carmelo bene…) – roba da spaccargli la faccia o da strappargli in un baleno la bottiglia di mano e sbriciolargliela sullo spigolo del tavolo. (segue alla scena un silenzio di tomba, poi tutto s’abbuia e sprofonda nel lezzo).

    ***

    oddio, np, anche baglioni? vuoi proprio trascinarmi per i piedi su uno sterrato! aspettiamo un pochino, dai, fammi riprendere un po’…
    😉

  6. sonic77 said

    ‘Perche’ tanto odio?’

    Cfr:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Edika

  7. marcolenzi said

    carissimo sonic77,
    perché tanto odio?! come dire… perché mi sta tantissimo su’ coglioni! tu sei amico di tutti?
    intendiamoci: non gli metterei un dito addosso e mi dispiacerebbe se lo picchiassero, non sono favorevole alla violenza, nondimeno lo trovo insopportabile, ASSOLUTAMENTE INSOPPORTABILE E INGUARDABILE e perciò dico che lo odio, come odio p. es. padre pio (e tanti altri – un altro esempio è del noce… mezz’ora fa ho visto del noce che faceva degli autografi fuori dell’ariston… perché? PERCHE’ DEL NOCE FA DEGLI AUTOGRAFI? PERCHE’ ESISTE A QUESTO MONDO GENTE CHE CHIEDE AUTOGRAFI A DEL NOCE??????????????????????????? me lo spieghi te? ti prego, fammi capire perché uno va a chiedere un autografo a del noce!!!). l’odio, come diceva carmelo bene, è uno dei pochi sentimenti umanoidi che ci sono rimasti, teniamocelo stretto! (che poi se ci pensi bene ha anche un risvolto buffo: p. es. anche se non sono per la violenza però mi piacerebbe pigiare un po’ la testa di del noce, lentamente, contro qualcosa di duro – senza fargli male, tuttavia pigiando con forza moderata e costante – Sì, mi piace quest’immagine…). insomma, sono un uomo dalle grandi passioni, se amo amo tanto, se odio odio tanto. baci e abbracci

  8. Anonimo said

    puntualmente ripescato

  9. marcolenzi said

    …e infatti… signori, non c’è niente da fare; ma poi l’avete visto che stazza? questo more a novantasett’anni e dio gli lascia intatti tutti i polmoni: ce lo dobbiamo puppare (lui con tutto lo staff leghistaforzaitaliota ovviamente) fino al giugno 2040, quando stremato scenderà in carrozzella le scale della novantanovesima edizione del festival di sanremo presentato dal nipote del commercialista di piersilvio berlusconi, e in un tripudio generale lancerà per l’ultima volta il suo do di petto deflagrante (che scena apocalittica!)

    @sonic77
    scusa per l’impeto dello sfogo, ieri ero un po’ su di giri.

  10. sonic77 said

    Beh, visto lo sviluppo(sotto-sviluppo) della situazione sanremese devo riconoscerti delle ragioni!
    E siccome la tortura non accenna a terminare
    io mi consolo cosi’

    compact

    complete

    auf deutsch !

  11. Lopo said

    Allevi invece com’è stato?

  12. marcolenzi said

    @ sonic77
    grande frank!

    @lopo
    sai che mi è sfuggito? ho acceso la tv alle 21:11 e non c’era già più (avevo letto sul televideo che il festival sarebbe iniziato alle 21:10, boh…). comunque mi è bastata quest’intervista che gli hanno fatto nel pomeriggio.

    http://www.lastampa.it/multimedia/multimedia.asp?IDmsezione=48&IDalbum=15804&tipo=VIDEO

  13. Lopo said

    Su Rai.tv puoi rivederti ogni singolo momento del festival, compreso lui…

  14. Platone un par di palle (scusate lo zeugma)!
    I vini della Fattoria Carrisi di Cellino San Marco cel’hanno in tutta la loro gamma all’enoteca “La farmacia dei sani” a Tirrenia e costano un visibilio di euri, dagli ’80 euri in su.
    Se gli devo spaccà sulla testa una bottiglia di Platone prima me lo bevo.

  15. marcolenzi said

    🙂

  16. np (non pervenuto) said

    Allora vi dirò che io ci sono anche stato, nel regno del Platone… e della Felicità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: