An ending (ascent)

14 gennaio 2010

Ricordando lunghe passeggiate e lunghe conversazioni, ma soprattutto grandi risate, dedico questo meraviglioso pezzo di Brian Eno, tratto da Apollo. Atmospheres and soundtracks (1983) al carissimo Gabriele Di Luca, amico lontano dagli occhi ma vicino nel cuore.

Annunci

9 Risposte to “An ending (ascent)”

  1. gadilu said

    Grazie amico mio. Un brano meraviglioso. In effetti possiamo parlare di empatia.

  2. NoiZeBoX said

    Secondo me se ti dedicava “I cigni di Balaka” di Al Bano, eri più felice…
    Oppure un brano a caso del Maestro Nino D’Angelo!

  3. Mago Afono said

    Io ti dedico l’Edipo Colono del Pergolesi.

  4. Mago Afono said

    Tastiera di merda che salta la a, ogni tanto.

  5. marcolenzi said

    @ noizebox
    mah, penso di no (comunque, non si sa mai)

    @ mago
    ti ringrazio (magari un giorno fammelo anche senti’)

    [certo, dé, ‘un si pò sosta’ un minuto nella sentimentalità che vieni subito impietosamente massacrato… ;)]

  6. gadilu said

    Confermo (cioè confermo che non si può allentare per un attimo le briglie del cinismo preventivo per venire massacrati).

    E allora: Albano e D’Angelo sono due cessi musicali e non sento nessun bisogno di vedermeli recapitare. Neppure con dedica.

  7. marcolenzi said

    ah ah ah ah ah!! 😀 😀

  8. NoiZeBoX said

    chiedo venia…o vena…o avena…boh 😀

  9. marcolenzi said

    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: