Il vademecum del compositore

1 luglio 2010

  1. Dichiarate le vostre intenzioni di voler creare una composizione.
  2. A UN CERTO PUNTO INIZIATE un brano.
  3. Fate SUCCEDERE QUALCOSA PER UN CERTO PERIODO DI TEMPO (non conta quel che accadrà nel vostro buco temporale, ci sono i critici che ci diranno se va bene o meno. Non è cosa di cui dobbiamo angustiarci).
  4. A UN CERTO PUNTO FATE FINIRE IL BRANO (o fatelo andare avanti, dicendo al pubblico che è un work in progress).
  5. Trovatevi un lavoro part-time per poter continuare a fare roba del genere.

Frank Zappa

Annunci

3 Risposte to “Il vademecum del compositore”

  1. […] vademecum del compositore Post scritto da guylumbardot , il venerdì luglio 02 2010 alle 10:07 am , in […]

  2. zapruder said

    …per un luuuungo periodo della mia vita -in base ad un perverso ‘transfert di sapere’- penso di aver applicato queste regole alla mia esistenza…
    😐

  3. NoiZeBoX said

    Grande Zappa…mi manca!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: