Best of Septober

31 ottobre 2010

  • nello daniele che rapporti ci sono fra i
  • rigo musicale vuoto
  • fantasma sul set stayin alive video
  • meningite
  • chi e la troia di tutti itempi
  • modo eelegante di dire andate a fanculo
  • istogramma judo
  • leo leandro marco lenzi
  • alessio intervallo e carosello
  • marco finotto le sue canzoni
  • richard wright ha fatto il conservatorio
  • due fratelli tristi
  • metodo di paolo bona
  • la zia bona
  • peta figlia di andy gibb
  • bibliotecario sardelli
  • al bano perfidia
  • in un pentagramma un fa diesis e un sol
  • polemica estathè
  • sigla buon vento
  • la macina piú brutta del mondo
  • i cuccioli di paola massari
  • non mi piace la parola “popolo”
  • allevi scomparso
  • una canzone x le zie che amano i nipoti
  • difetto vocale di franco tozzi
  • Бум-фильм
  • foto m,amme piu bella bona
  • come sono morti i fratelli di mozart?
  • bee gees foto dei fratelli morti
  • maestri di flavio cucchi
  • marcella bella violentami
  • differenza tra bona e bella
  • come si dice pittore in astratto
  • non piangere sergio endrigo e bach
  • gusti ives
  • spruzzolato
  • ragazze emo con big babol
  • un minuto di silenzio di j. Cage
  • chris jagger fratello povero
  • paolo castaldi dadaista?
  • foto baglioni bellissimo
  • albano in schuman
  • foto di lenzi giovanna
  • di chie infastidito
  • musicisti ciellini
  • cao
  • baglioni nudo
  • marco lenzi forero
  • cosa può significare trotterellare
  • peppi+nocera+imburrami
  • caro bambino ti accolgo nella scuola
  • cappello jolly
  • cosa significa avere le gambe di colore
  • demente
  • il bandolo della matassa si è perso nell
  • voglio vedere tatuaggi di velieri
  • drupi lenzi
  • “de filippi” onnipresente
  • dimi dove e mamma e mauro
  • eugenio bennato serra pedate
Annunci

19 Risposte to “Best of Septober”

  1. marcolenzi said

    ‘istogramma judo’, ‘due fratelli tristi’, ‘la macina più brutta del mondo’, ‘una canzone per le zie che amano i nipoti’, ‘come si dice pittore in astratto’, ‘albano in schuman’ (?!?!?!), ‘dichie infastidito’, ‘musicisti ciellini’ (MUSICISTI CIELLINI?????? o cosa trovi digitando su google ‘musicisti ciellini’?! ah ah ah ah…), ‘cao’, ‘marco lenzi forero’, ‘cosa può significare trotterellare’, ‘voglio vedere tatuaggi di velieri’ (e perché non, più semplicemente, ‘tatuaggi di velieri’?! boh…), ‘eugenio bennato serra pedate’…

    mah, sarò anche scemo ma non posso fare a meno di continuare a chiedermelo: ma cosa cazzo c’ha la gente ner cervello?!

  2. np said

    marco lenzi forero, spruzzolato.

  3. marcolenzi said

    ah ah ah ah ah ah!!!!!!!! ohiòi, nicola, mòio… ‘marco lenzi forero’, ah ah ah ah!!! ma ca’a vor di’?!?! ah ah ah ah ah ah ah!!!!!!!

  4. Novadeaf said

    “Albano in Schumann” si riferirà al film “Angeli senza paradiso”, anche se lì il cantante interpretava Schubert!

    http://it.wikipedia.org/wiki/Angeli_senza_paradiso_(film_1970)

  5. marcolenzi said

    giusto, è vero: bravo novadeaf! non ci avevo pensato. ora speriamo in qualcun altro che ci illumini, p. es., su ‘come si dice pittore in astratto’… 😉
    un caro saluto

  6. Tiziano said

    Ti dico come si dice pittore in astratto:
    fai depositare un bel po’ di saliva nella parte destra della bocca (dentro) fra molari e guancia, nel frattempo inclina la testa verso sinistra sulla tua spalla, quindi fai defluire per gravità la saliva, che prima avevi accumulato, verso la parte sinistra, nel frattempo aspira lentamente l’aria da un palloncino precedentemente gonfiato con una miscela gassosa composta da argon, fluoro, ossigeno e protossido di azoto. Il suono che ne esce significa pittore in astratto. Fammi sapere.

  7. np said

    peppi nocera imburrami.

  8. Mago Afono said

    Cosa significa avere le gambe di colore.
    Meravigliosa.

  9. melassa said

    Anche a me piace tantissimo spruzzolato. Se ritrovi quello che cerca la macina più brutta del mondo digli che so io dov’è: nella rotatoria di Cartigliano, che di conseguenza è la rotatoria più brutta del mondo (dovesse servire). Hai le gambe di colore potrebbe essere un modo elegante di dire fanculo. E poeta in astratto potrebbe essere cao.

  10. marcolenzi said

    🙂 ciao carissima, un bacio.

  11. zapruder said

    ‘poeta in astratto potrebbe essere cao.’
    infatti (?!)

    Si, stacco medda a u’ tunno
    Sull’ alberile: foglie

    (Zap: ‘The Sigma are Polke’)
    In: ‘Ritorno alla SILO’

  12. np said

    dimi dove e mamma e mauro

  13. gadilu said

    “due fratelli tristi”

    Comunque è tutto bello, non c’è niente da fare…

  14. vetrinetta blu said

    Quando non si sa più che dire, si tirano fuori le ricerche cialtrone 🙂

  15. marcolenzi said

    @ vetrinetta blu
    scusa, ma non ho capito il senso della tua frase. è rivolta a me o a chi?

  16. marcolenzi said

    eh eh eh, ogni tanto da qui passa uno, tipo questo ‘vetrinetta blu’, scrive una frase più o meno incomprensibile, gli si chiede di chiarirla e lui/lei per tutta risposta si leva di ‘ulo. 🙂 mah… nel web mi pare ci sia pieno di questa gente che vaga senza meta e lascia una pisciatina qua e là. a livorno si dice anche ‘pinza e vola’. comunque ciao vetry e grazie per il prezioso contributo. 🙂

  17. gadilu said

    Come se poi non sapere più che dire fosse una colpa. Io lo ritengo un merito, il non sapere più che dire (perché magari si è già detto molto e non si ha voglia di ripeterlo o perché, meglio ancora, non si desidera sempre dire qualcosa su ogni cosa). Pensi, vetrinetta blu, quanto avrebbe fatto bene ad astenersi dal commentare questo post.

  18. marcolenzi said

    sì, appunto, anch’io penso che in certe circostanze il non saper cosa dire sia più spesso un merito che una colpa. quelli come vetrinetta blu sono in genere dei vigliacchi e degli incapaci; vigliacchi perché tirano il sasso e poi scappano, incapaci perché nella maggior parte dei casi scappano da sé stessi, dalla propria incapacità di argomentare e sviluppare una questione. insomma, fanno caa’ du’ volte… 🙂
    (vabbe’, ma poi in fondo chissenefrega…)

  19. […] https://marcolenzi.wordpress.com/2010/10/31/best-of-septober/ Lascia un commento LikeBe the first to like this post.Lascia un commento finora Lascia un commento RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: