Al dio ignoto

27 dicembre 2010

Cazzo, era un si… ora ho capito tutto.

Annunci

3 Risposte to “Al dio ignoto”

  1. protociccius said

    C’era già arrivato il Poeta: “dove il sì suona”.

  2. angelo41 said

    Il famoso monoscopio della RAI-TV serviva ai tecnici
    per mettere a punto il televisore. Il suono fisso, la scala cromatica e l’insieme di linee, consentivano
    la taratura perfetta.
    Oggi non serve più perchè i nuovi televisori si autoregolano perfettamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: