“Nella testa ho un campanello che suonando fa din-din”

2 gennaio 2011

Mentre lo spirito romantico si accingeva ad egemonizzare l’Europa, mentre Schelling progettava un ‘sistema dell’idealismo trascendentale’ ed Hegel una ‘fenomenologia dello spirito’, mentre poeti come Hoelderlin e Novalis tendevano le corde dello Streben e sprofondavano nello struggimento della Sehnsucht – il signor Gioacchino Rossini da Pesaro andava dichiarando, candidamente, di aver nella testa nient’altro che ‘un campanello che suonando fa din-din’. Genio allo stato puro. 🙂

Annunci

7 Risposte to ““Nella testa ho un campanello che suonando fa din-din””

  1. finegarten said

    come scoppio di cannone la mia testa fa bum bum. grandissimo.

  2. marcolenzi said

    davvero, a distanza di due secoli rossini rifulge come uno spirito trasgressivo e, se vogliamo, ‘protodadaista’. rarissimo, nella musica di ogni tempo, un umorismo fine e metatemporale come il suo. pensiamo a un altro capolavoro assoluto: quella ‘petite messe solemnelle’ che non è né piccola né tantomeno solenne. a trentasett’anni se ne andò in ‘pensione’ miliardario, mandando affanculo tutti quei giovani ribaldi romantici che lo accusavano di essere codino e superficiale. 🙂

    “La mia testa è un campanello che suonando fa din din.
    Nella testa ho un gran martello mi percuote e fa tac tà.
    Sono come una cornacchia che spennata fa crà crà
    Come scoppio di cannone La mia testa fa bum bum.”

    Amen 😀

  3. np said

    grandissimo Rossini. Anche gastronomo.

  4. marcolenzi said

    vero: raffinato buongustaio, amante della cucina e in generale dei piaceri della vita. sarebbe bello farci un seminario su da te. 😉

  5. finegarten said

    a me piace molto l’aneddoto secondo il quale pianse solo tre volte nella vita e una di queste fu quando durante una gita in barca gli cadde in acqua un tacchino farcito ai tartufi.

    in effetti…

  6. marcolenzi said

    ah ah ah ah! bellissimo…

  7. gadilu said

    Quella del tacchino è bellissima…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: