Al mio affezionatissimo coglione, suaviter

27 gennaio 2011

Ho sempre pensato che la perseveranza vada premiata. Ciao, stronzo.

Annunci

14 Risposte to “Al mio affezionatissimo coglione, suaviter”

  1. marcolenzi said

    beccati anche vesto, vai (oggi voglio esse’ particolarmente generoso):

    “perché lavorare in un call canter quando potrei fare pompini in costa esmeralda?”
    “perché imparare a usare il congiuntivo quando sono così brava ad aprire il culo?”
    ragionamenti, mi sembra, che non fanno una grinza. 🙂

  2. marcolenzi said

    …e questo:

    “oggi stesso vengono”. “e la liguria in pelliccia”.
    alé.

  3. Io, se nascevo bona, a quest’ora con la mia dialettica e i miei studi giuridici sarei presidente della repubblica. Come? Ci vogliono sessant’anni? Vabbè basta cambiare la costituzione 🙂

  4. np said

    ahahahahah. Ma si può sapere, di grazia, chi è il fortunato?

  5. marcolenzi said

    nic, è quell’anonimo desso che da due anni (cioè praticamente da quando ho aperto il blog) viene qui un giorno sì e un giorno no digitando su google le parole ‘marco lenzi coglione’ con una serie infinita di varianti – tra le quali, carina, ‘suaviter’ [marco lenzi (suaviter) coglione] – aspettando una mia reazione. a me m’importa ‘na sega, ovviamente, ma certo in qualche modo dovevo pur premiare la sua candida ostinazione e perseveranza. spero possa apprezzare questi piccoli pensierini (il video sull’ombretto è bellino, no?). 🙂

  6. Beh sai dovresti apprezzare la continuità di questo avventore. Fedele ed assiduo! Andrebbe premiato!

  7. marcolenzi said

    infatti, è quel che penso anch’io 🙂 è uno dei miei lettori più affezionati, non posso che esserne orgoglioso.

  8. Tiziano said

    Il video sull’ombretto è un capolavoro assoluto. Credo dipenda dal fatto che la tipa – malgrado lo stile da televendita di pentole in un network del midwest usa (Minneapolis? South Bend? Des Moines?) – possa essere clamorosamente scambiata per una pittrice tardo-manierista alle prese con un problema di sfumature per una natura morta con angeli ribelli.

    Sconvolto dal video. Now speechless.

  9. angelo41 said

    Caro Marco, navigando a caso come faccio sempre, mi sono imbattuto nel tuo profilo. Non sapevo che fossi maestro di musica, la cosa mi stupisce e mi rallegra
    perchè anche a me piace la buona musica.
    Sono un’orecchiante, ma ho un bel bagaglio di conoscenze storiche su cantanti, personaggi, canzoni e brani d’opera.
    Purtroppo mi interesso a molte cose senza approfondirne alcuna in particolare.
    Ho avuto difficoltà ad entrare nel blog.
    Ieri ti ho scritto, ma non l’ha trasmesso. Ho poco tempo da dedicare ai blog, me vedrò volentieri i filmati e leggerò i tuoi scritti. Ciao

  10. marcolenzi said

    ehilà, chi si rivede! è un piacere trovarti qui, angelo! benvenuto, spero leggerti di nuovo presto. un caro saluto.

  11. gadilu said

    “Oggi stesso vengono” è commovente. Sono onorato di lei.

  12. marcolenzi said

    @ gadilu
    ah ah ah ah, verissimo! ed è bello vederla girarsi verso roberto – che la ignora – mentre lo dice.

    @ angelo
    pensavo: la cosa strana non è che tu abbia avuto difficoltà ad entrare nel blog, ma che il tuo commento non sia passato dalla mia approvazione. non ricordavo che avevi lasciato altri commenti… un caro saluto.

  13. angelo41 said

    Uno come me non bussa, entra.
    Scherzi a parte ho sempre avuto difficoltà a navigare e non ci ho mai capito una mazza di computer
    ciò non toglie che riesca a colloquiare lo stesso.
    Vado a commentare la Mina, una cantante che non ha mai goduto della mia simpatia.

  14. marcolenzi said

    ho capito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: