(Se la dev’esse’ presa a male perché l’ho mandato affanculo. Ma per un livornese manda’ affanculo uno è una dimostrazione d’affetto, d’attaccamento… Mi mancano un po’ le sue acute osservazioni. Via, giù, Sciostacoccio, vedi di torna’ a rallegra’ un po’ ‘sto blog moribondo… Nel ‘bello ‘un ci credo più nemmeno io. Ti aspetto e intanto ti mando un caro saluto).

Bucaneve

26 novembre 2011

Questo è il secondo video di Antonio Marzotto costruito su un mio pezzo, Bucaneve (2007) per pianoforte e glockenspiel.

A new form of beauty

26 novembre 2011

(Oh, yeah…)