Il mèllio di lùllio

31 luglio 2010

histogram-normal-distribution-13721055

  • tempo della mela
  • bambini neonati che si baciano
  • metodo contrappunto di madam bovari
  • ives klein umiliato da mondo cane
  • notaio lepore
  • essere fratelli di persone con problemi
  • metodo albert
  • serate marco finotto
  • buongiorno leonora tonfa tonfa trallalla
  • non insistere sai
  • giorgio colombo batteria
  • Кит ричардс
  • marco lenzi brema
  • seghe con amici adolescenti
  • “il tempo delle mele” molise noi giovani
  • vi do il bona
  • prof. umberto bona
  • canto: la pecora
  • come liberarsi di fratelli scomodi
  • mamma mi manchi ci vediamo
  • ylenia carrisi aids
  • faccia del cinghiale
  • marco lenzi chi è

[mi sa che d’ora in avanti pubblicherò solo questi bollettini…]

Annunci

Nicolino

13 luglio 2010

scanu

Questa faccia qui mi fa veni’ in mente uno di quelli del mi’ quartiere che ti venivano incontro e ti dicevano “Eeeeh, stai attento, Nicolino!”, e poi pigliavano un sacco di botte.

  1. Dichiarate le vostre intenzioni di voler creare una composizione.
  2. A UN CERTO PUNTO INIZIATE un brano.
  3. Fate SUCCEDERE QUALCOSA PER UN CERTO PERIODO DI TEMPO (non conta quel che accadrà nel vostro buco temporale, ci sono i critici che ci diranno se va bene o meno. Non è cosa di cui dobbiamo angustiarci).
  4. A UN CERTO PUNTO FATE FINIRE IL BRANO (o fatelo andare avanti, dicendo al pubblico che è un work in progress).
  5. Trovatevi un lavoro part-time per poter continuare a fare roba del genere.

Frank Zappa